Universo Pubblicità





Viversani e Belli
Viversani e Belli
Viversani e Belli è l’unico settimanale femminile nel panorama editoriale italiano e non solo, interamente dedicato alla salute, bellezza, benessere e alimentazione. Lanciato nel ’92, il magazine offre un approfondimento serio, garbato e competente con risposte e soluzioni concrete ai piccoli e grandi problemi di ogni giorno. E’ un giornale rivolto ad un lettore-consumatore che considera il mantenimento del benessere psico-fisico un valore positivo dell’esistenza propria e dei propri cari.

Un magazine che in questi anni è cresciuto con i suoi lettori e per i suoi lettori, interpretando esigenze e adeguando conseguentemente gli argomenti alla nuova realtà sociale.
Di qui il graduale ampliamento dei temi trattati. A quelli classici (attualità, salute, benessere, bellezza, alimentazione, fitness, sport e psicologia) si sono aggiunti servizi dedicati alla vita di ogni giorno come la gestione della vita in famiglia, dei figli e degli anziani, i consumi in generale, la casa, il lavoro, i diritti e il denaro. I servizi e gli approfondimenti, trattati con un linguaggio semplice e una grafica immediata, sono resi ancora più autorevoli dall’intervento di specialisti in campo medico-sanitario e di accreditati esperti di settore.

La struttura stessa della rivista, suddivisa razionalmente in aree “dedicate” per interesse e utilità descrive la varietà degli argomenti trattati e accompagna il lettore in un percorso di approfondimento completo e coinvolgente, pagina dopo pagina. Settimana dopo settimana.

Apre la sezione “Vivere in Bellezza”, dedicata alla sfera più femminile come estetica e cura del proprio aspetto, moda, diete e linea, seguono “Vivere Meglio”, relativa a salute, medicina dolce, benessere, fitness, coppia e psicologia e “Vivere Insieme”, legata alla quotidianità della vita familiare a e tutti i problemi connessi. Una volta al mese, inoltre, la nuovissima sezione “Vivere con un Bambino” con un focus sulla crescita dei piccoli da 0 a 10 anni.

Un lettorato sicuramente attento e consapevole, quello di Viversani e Belli. In prevalenza femminile (84%), il 52% è diplomato o laureato e svolge professioni molto qualificate (30%). Un pubblico dotato di un buon livello culturale e costantemente impegnato a vivere il suo presente.